Raccolta firme, conversazione immaginaria (mica tanto) sulla partecipazione alle prossime elezioni

 2 +eu

Vorrei presentare una lista alle elezioni, quante firme devo raccogliere?

Circa 150.000.

Quanto tempo ho?

Sono valide le firme raccolte nei 6 mesi prima della data delle elezioni.

150.000 sono un numero assurdo, unico al mondo. Come faccio?

Ti arrangi. E poi, per queste elezioni, te le abbiamo ridotte a un quarto con una normetta in legge di bilancio. Che vuoi di più?

Ma sono comunque quasi 35.000, le elezioni sono tra tre mesi e le regole di autenticazione sono assurde: non accettano neanche la firma digitale

Non è un mio problema… tanto io c’ho l’esenzione per cui le firme non le raccolgo.

Esenzione? E perché il tuo partito è esentato?

Perché si è presentato alle elezioni del 2013 e ha costituito gruppi in entrambe le camere a inizio legislatura. La legge dice che non dobbiamo raccogliere le firme.

Mi sembra ragionevole. Ma tutti gli altri le devono raccogliere vero?

In realtà no.

Come no? E chi altro è esentato?

Beh per esempio la lista della Lorenzin.

E perché ? mica si è presentata alle elezioni.

No ma a metà legislatura un po’ di parlamentari guidati da Alfano hanno formato gruppi al Senato e alla Camera sotto il simbolo NCD. E la legge esenta pure chi ha formato un gruppo.

Quindi si presentano come NCD?

Ma no. Non serve. Basta che il gruppo faccia una dichiarazione dicendo di far riferimento al nuovo partito.

Ma gli elettori non li hanno mai visti, neanche come gruppo parlamentare! Perché sono esentati?

Come sei pignolo. Un’esenzione non si nega a nessuno.

Scelta Civica a inizio legislatura aveva gruppi sia alla Camera che al Senato: si presenta con l’esenzione?

No. Il partito Scelta Civica non si presenta. Si presenta solo l’esenzione, ma senza Scelta Civica. Zanetti la ha regalata alla 4° gamba del centrodestra.

Del centrodestra? Con Salvini che vuole uscire dall’Euro ed esiliare la Fornero? E usano l’esenzione presa con i voti di Monti?

Ma che vuoi che sia. In politica le cose cambiano. Voi e sta fissazione sulla coerenza.

Altri esentati?

Te lo ho detto: tutti più o meno. Anche la lista Insieme e quella Liberi e Eguali.

Mai sentite. In pratica, mi stai dicendo che solo io dovrò raccogliere le firme?

Eh mi sa di sì.

Assurdo. Vabbè. Un’ultima cosa: posso partecipare in coalizione?

Sì, ma devi depositare una dichiarazione di collegamento con gli altri partiti alleati.

Posso depositarla quando mi pare?

No. Non prima del 44° giorno anteriore al giorno delle elezioni.

Ma mi hanno detto che sui moduli di raccolta firme devo metterci anche i candidati di coalizione scelti per gli uninominali. Come faccio a partire ora con la raccolta?

Non parti. Aspetti il 44° giorno prima delle elezioni, depositi la dichiarazione di collegamento e poi raccogli le firme e depositi tutto entro il 34° giorno anteriore alle elezioni.

Ma siete matti? Chi va da solo e ha già i candidati ha 6 mesi per raccogliere le firme e io per andare in coalizione dovrei farlo in 10 giorni? Ma è discriminatorio!

È la legge bellezza. E poi che bisogno hai di presentarti alle elezioni?