Partiti, la partecipazione dei cittadini alla politica si promuove con l’attività e l’etica politica, non imponendo forme e regole troppo limitative della libertà dei movimenti

Riforma dei partiti: la partecipazione dei cittadini alla politica si promuove con l’attività e l’etica politica, non imponendo forme e regole troppo limitative della libertà dei movimenti